Sicurezza e qualità degli alimenti per animali domestici Diamond

Presentatori: Dr. Michele Sayles, direttore esecutivo della sicurezza alimentare e della qualità presso Diamond Pet Foods e Dr. Vik Dutta, scienziato senior presso bioMérieux.

Sinossi

Questo episodio del podcast Food Safety Matters riunisce il Dr. Michele Sayles di Diamond Pet Foods e il Dr. Vik Dutta di bioMérieux per discutere i rischi, le preoccupazioni e le soluzioni per la sicurezza degli alimenti per animali domestici e il controllo di qualità durante la produzione. La dottoressa Sayles ha un dottorato di ricerca in microbiologia alimentare e ha oltre 21 anni di esperienza nel settore. Il suo team alla Diamond Pet Foods ha lavorato con il Dr. Dutta per anni non solo per rilevare e analizzare la contaminazione, ma per prevederla e prevenirla.  

Non ci sono due strutture o casi di contaminazione uguali. Testare solo il prodotto finale non è un metodo sufficiente di protezione dagli agenti patogeni. I controlli di qualità devono essere presenti durante l'intero processo di produzione, con i test sul prodotto finale utilizzati solo come misura di sicurezza. Fortunatamente, la nuova tecnologia e i progressi nella metodologia dei test stanno dando alle aziende l'accesso a dati completi e precisi, più velocemente che mai. Ascolta il podcast completo per saperne di più su come Diamond Pet Foods e bioMérieux hanno collaborato per creare il più alto livello di sicurezza e qualità degli alimenti per animali domestici nel settore.

Vuoi essere all'avanguardia nella sicurezza alimentare? Mettiti in contatto.

I punti chiave da prendere in considerazione

  • Identificare rapidamente se un patogeno è un residente ricorrente o un transitorio una tantum aiuta a risolvere il problema più velocemente, evitando grandi investimenti di tempo o finanziari per rintracciare la causa sbagliata.
  • La tecnologia di bioMérieux sta spingendo la sicurezza alimentare e i test di qualità oltre il semplice quadro test/risultato. La natura completa di questa tecnologia permette un'analisi delle tendenze che fa luce sulle vere aree di rischio di una struttura.
  • Molti produttori esitano a testare i contaminanti come la Salmonella per paura di ramificazioni da parte delle agenzie di regolamentazione alimentare. bioMérieux offre alle strutture flessibilità senza paura. La codifica dei dati permette alle aziende di ottenere le informazioni di cui hanno bisogno, in modo anonimo.
  • Il Predictive Diagnostic Innovation Center di Philadelphia è stato creato per evolvere continuamente le partnership con aziende come Diamond Pet Food, perché non ci sono due clienti o problemi uguali.

Da rilevare e rispondere a prevedere e prevenire

Presentatori: Adam Joelsson, direttore della tecnologia e responsabile della ricerca e dello sviluppo di Invisible Sentinel Inc, una società bioMérieux & Vik Dutta, PhD, scienziato senior del personale di bioMérieux.

Sinossi

Ascoltate Adam Joelsson, direttore della tecnologia e responsabile della ricerca e dello sviluppo di Invisible Sentinel Inc. e Vik Dutta, PhD, scienziato senior presso bioMérieux. Adam e Vik discutono il futuro della sicurezza alimentare in questo episodio bonus del podcast Food Safety Magazine's Food Safety Matters. Discutono dell'evoluzione del settore da un test con un solo risultato a un modello predittivo, dell'uso della diagnostica predittiva per piegare la curva della sicurezza e della qualità degli alimenti e delle menti di bioMérieux che rendono possibile la diagnostica predittiva.

L'intervista riguarda anche il nuovo ed entusiasmante Predictive Diagnostics Innovation Center (PDIC) a Philadelphia, Pennsylvania USA. Il PDIC è un'intersezione dei settori chiave di bioMérieux, tra cui bioinformatica, scienza dei dati, Dx aumentata, piattaforme di test, sequenziamento e scienza applicata. L'hub sfrutta la potenza di pensiero e le competenze degli esperti per affrontare i metodi diagnostici di prossima generazione, con l'obiettivo finale di passare dall'essere reattivi a proattivi.

Grazie a miglioramenti rivoluzionari nella tecnologia, il passaggio da rilevare e rispondere a prevedere e prevenire è ora a portata di mano, e sposterà significativamente l'ago della sicurezza e della qualità alimentare. Il PDIC ha già diverse storie di successo, tra cui un sofisticato progetto di prevenzione del deterioramento con BODYARMOR. Ascolta il podcast completo qui sopra per saperne di più da Adam e Vik sul futuro dell'industria della sicurezza e della qualità alimentare.

Vuoi essere all'avanguardia nella sicurezza alimentare? Mettiti in contatto.

I punti chiave da prendere in considerazione

  • L'industria ha sempre guardato alla contaminazione come a un singolo evento, ma Predictive Diagnostics sta creando un sistema olistico guardando l'intera catena di produzione, dalle materie prime al feedback dei clienti.
  • Il Predictive Diagnostics Innovation Center (PDIC) di Filadelfia è un nuovo entusiasmante gruppo di cervelli composto dai settori chiave di ricerca di bioMérieux.
  • Il test del prodotto finale per i batteri nocivi come la Listeria avviene troppo tardi nella catena di fornitura. Identificare i biomi indicatori nelle materie prime può fermare gli eventi di contaminazione prima della produzione.

Soluzioni personalizzate

Il nostro agile team scientifico, con una visione imprenditoriale, vi aiuterà a spostare l'attenzione dalla tradizionale mentalità a silos di affrontare un problema alla volta, a un approccio olistico in cui i dati e le competenze scientifiche lavorano insieme per prevedere piuttosto che reagire.

  • Affari scientifici
  • R&S
  • Bioinformatica
  • Servizi diagnostici aumentati

Laboratorio centrale e test in linea

Come leader nei test microbiologici da oltre 55 anni, bioMérieux offre soluzioni microbiologiche rapide e tradizionali per i produttori. Dalla preparazione del campione ai test di qualità fino alla rilevazione e all'identificazione dei patogeni, bioMérieux ha una soluzione diagnostica che permetterà un rilascio rapido e sicuro dei prodotti.

  • Test di sterilità
  • Rilevamento degli agenti patogeni
  • Media e preparazione dei campioni
  • Test degli indicatori di qualità
  • Soluzioni di identificazione