Dal partenariato all'innovazione

Presentatori: Guillaume Dancoisne, Strategic Account Manager & Louisiane Giovannetti, Senior Scientist

Sinossi

Isigny Sainte-Mère è una cooperativa casearia indipendente situata in Normandia (Francia) le cui origini risalgono al 1909. I ricchi pascoli di questo terreno eccezionale sono la fonte di un pascolo prestigioso e rigoglioso, una vera e propria grande fonte di burro e crema. La cooperativa produce formaggi di alta qualità, burro, creme e formule per bambini. Più della metà delle vendite della cooperativa sono esportate e il nome di Isigny Sainte-Mère è conosciuto in tutto il mondo.

Risparmiare tempo e liberare valore dai dati sono i vantaggi di muoversi verso una strategia preventiva piuttosto che correttiva - questo è il prossimo passo secondo Gérald Andriot, COO di Isigny Sainte-Mère. L'obiettivo di bioMérieux è di portare la risposta giusta attraverso la Diagnostica Predittiva.

Vuoi essere all'avanguardia nella sicurezza alimentare? Mettiti in contatto.

I punti chiave da prendere in considerazione

  • Con un time-to-results più veloce, possono risparmiare tempo prezioso e garantire il rilascio più rapido dei loro lotti.
  • Costruire modelli predittivi è importante perché più anticipiamo, meno impatti avrà la cooperativa e i nostri clienti.

Gestione dei patogeni ambientali: Sfide di monitoraggio

Sinossi

La gestione dei patogeni ambientali (EPM) è un programma di prerequisito di sicurezza alimentare sempre più importante, dato che gli enti normativi si muovono verso controlli più preventivi nella produzione alimentare. Jack van der Sanden, rinomato consulente per la sicurezza alimentare, condividerà le sue intuizioni sull'implementazione e il monitoraggio di un programma di gestione dei patogeni ambientali.

Questo webinar presenterà le sfide del monitoraggio e le considerazioni necessarie per incorporarle in un programma EPM. Scoprirete la logica basata sul rischio che può aiutare a impostare un efficace piano di risposta predeterminato e otterrete risposte alle domande più pressanti del settore, come "Cosa fa un buon punto di campionamento? Con quale frequenza dovrei monitorare? E quali sono le migliori pratiche di tamponamento?"

Informazioni sul presentatore

Jack van der Sanden ha lavorato nell'industria alimentare globale per 35 anni. Con un forte background interfunzionale, ha guidato team di produzione, tecnici, di supply chain, di sicurezza e qualità alimentare. Attualmente è un consulente senior per la sicurezza alimentare con bioMérieux, aiutando i produttori alimentari di tutto il mondo con le sfide della sicurezza e della qualità degli alimenti. In precedenza, Jack è stato il direttore generale della sicurezza alimentare e della garanzia di qualità presso Fonterra, una cooperativa casearia multinazionale con sede in Nuova Zelanda. Durante questo periodo, ha guidato una revisione della sicurezza alimentare a livello aziendale della base produttiva di Fonterra e ha ridisegnato gli standard di sicurezza alimentare e di qualità dell'azienda per l'analisi dei rischi e dei punti critici di controllo e la gestione dei patogeni ambientali.

Jack è stato consulente di molte aziende alimentari locali e internazionali e ha gestito progetti di consulenza e formazione negli Stati Uniti, in Europa e in Asia. Ha una laurea in tecnologia alimentare conseguita nei Paesi Bassi e un diploma post-laurea in scienza e tecnologia casearia conseguito presso la Massey University in Nuova Zelanda.

Vuoi essere all'avanguardia nella sicurezza alimentare? Mettiti in contatto.

Obiettivi di apprendimento

  1. Come cercare gli agenti patogeni giusti.
  2. Come cercare nei posti giusti.
  3. Trovare l'agente patogeno prima che lui trovi noi.
  4. Avere un piano in atto quando lo troviamo.

L'era promettente del microbioma

Presentatore: Tim Stubbs, vicepresidente, ricerca sui prodotti e sicurezza alimentare presso Dairy Management Inc.

Sinossi

In questo episodio di Friday Foodie Talk di bioMérieux, Tim Stubbs condivide le sue intuizioni sulla promettente era del microbioma e i suoi pensieri su come sia le industrie che gli esperti del nostro settore stanno costruendo insieme il futuro della sicurezza alimentare. In qualità di vicepresidente della ricerca sui prodotti e della sicurezza alimentare presso Dairy Management Inc., il signor Stubbs si riunisce regolarmente con altri leader del settore per discutere delle loro migliori pratiche, persone e processi.

Guarda il video completo qui sopra per sentire il signor Stubbs affrontare domande importanti nel settore alimentare, tra cui: Qual è l'importanza della tendenza emergente intorno allo studio del microbioma per la nostra industria? Quali lacune di conoscenza devono essere affrontate? Quali interessanti innovazioni diventeranno standardizzate entro il 2030? L'industria della sicurezza alimentare sta avendo la giusta conversazione ora per prepararsi alle esigenze del futuro?

Stubbs prevede che gli studi sul microbioma e sul sequenziamento del genoma intero cambieranno le regole della sicurezza alimentare. Passa in rassegna i nuovi strumenti che cambieranno il nostro modo di lavorare, e termina con una discussione su come i leader del settore alimentare stanno lavorando insieme per costruire il futuro dell'industria.

Vuoi essere all'avanguardia nella sicurezza alimentare? Mettiti in contatto.

I punti chiave da prendere in considerazione

  • Il sequenziamento del genoma intero si è evoluto da uno strumento di rilevamento a un metodo di previsione e prevenzione.
  • Spostando i test e i controlli di qualità più indietro nella catena di approvvigionamento, possiamo prevenire la contaminazione utilizzando la modellazione ambientale per identificare patogeni specifici e organismi indicatori.
  • L'industria della sicurezza alimentare si è evoluta esponenzialmente negli ultimi 5 anni, e un importante passo successivo sarà l'implementazione di nuovi strumenti di mitigazione degli impianti.

"Tavola rotonda "Vedere il futuro

Sinossi

Oggi, diamo il benvenuto al Dr. Hannes Pouseele (R&D Systems Director, bioMérieux), al Dr. Nicholas Siciliano (CEO, Invisible Sentinel), e al Dr. Vik Dutta (Senior Staff Scientist, bioMérieux) per esplorare la nuova frontiera della sicurezza alimentare e capire come la Diagnostica Predittiva cambierà il nostro modo di porre domande e risolvere problemi. 

Questa nuova suite di soluzioni di bioMérieux integra gli strumenti tradizionali di microbiologia con la scienza dei dati, le applicazioni di sequenziamento e la modellazione predittiva. Permette l'analisi di tutto, dai rischi dei fornitori e delle materie prime alle variazioni dei prodotti finiti e persino ai reclami dei clienti. Ora, più che mai, possiamo riconoscere i problemi di qualità e sicurezza alimentare utilizzando un approccio basato sui dati per fornire soluzioni tangibili, redditizie e sicure. 

Come cambierà il modo in cui l'industria pensa e si comporta? Come si possono applicare applicazioni e flussi di dati diversi per promuovere una produzione sana e sicura? E soprattutto, in che modo la diagnostica predittiva aiuterà l'industria, dato che la FDA e altri regolatori stanno puntando verso la necessità di una sicurezza alimentare più intelligente, guidata dalle persone e abilitata dalla tecnologia? Scoprite questo e altro, mentre "vediamo il futuro" e comprendiamo un approccio alla sicurezza e alla qualità degli alimenti basato sui dati. 

Vuoi essere all'avanguardia nella sicurezza alimentare? Mettitiin contatto.

I punti chiave da prendere in considerazione

  • Predictive Diagnostics è la prima suite di soluzioni di bioMérieux, che integra gli strumenti tradizionali di microbiologia con la scienza dei dati.
  • I produttori hanno ora la capacità di prevedere e prevenire i problemi di sicurezza alimentare, e di identificare le opportunità di migliorare i sistemi per operazioni più redditizie.
  • Anche senza individuare il problema, la diagnostica predittiva ci permette di analizzare il risultato per prevedere i problemi futuri e prevenire il loro verificarsi. 
  • "Questa è una rivoluzione [della scienza dei dati] in corso che stiamo vivendo, e la sicurezza alimentare è appena stata esposta ad essa".

Prospettiva di un leader della sicurezza e della qualità alimentare

Sinossi

Sean Leighton è il vicepresidente globale della sicurezza alimentare, della qualità e degli affari normativi presso Cargill, e in precedenza ha lavorato con giganti della produzione alimentare come Coca-Cola, Land O'Lakes e Pillsbury. L'attuale impresa del signor Leighton in Cargill abbraccia diversi settori, tra cui l'agricoltura, la carne e i latticini, il cibo e le bevande e molti altri. 

Questo video presenta le prospettive del leader della sicurezza e della qualità alimentare Leighton su argomenti caldi del settore, tra cui: Quanto è importante la tracciabilità della catena di approvvigionamento per misurare l'affidabilità? I tradizionali audit interni sono ancora necessari? Quali tipi di dati sono necessari per far progredire la sicurezza alimentare? Come possiamo spostare la mentalità del settore verso il futuro della scienza dei dati? Per sentire il signor Leighton rispondere a queste e altre domande, guarda il video completo qui sopra.

Vuoi essere all'avanguardia nella sicurezza alimentare? Mettiti in contatto.

I punti chiave da prendere in considerazione

  • La tracciabilità è un argomento caldo nell'industria della sicurezza alimentare e aiuta a misurare l'affidabilità attraverso le catene di approvvigionamento.
  • I tradizionali audit di terza parte GFSI hanno ancora il loro posto, ma le tecnologie e i metodi all'avanguardia stanno aprendo nuove opportunità di audit.
  • Visualizzare e monetizzare i vantaggi di evitare i costi dei sistemi di dati sulla sicurezza alimentare sarà la chiave per cambiare la mentalità all'interno del settore.

Soluzioni personalizzate

Il nostro agile team scientifico, con una visione imprenditoriale, vi aiuterà a spostare l'attenzione dalla tradizionale mentalità a silos di affrontare un problema alla volta, a un approccio olistico in cui i dati e le competenze scientifiche lavorano insieme per prevedere piuttosto che reagire.

  • Affari scientifici
  • R&S
  • Bioinformatica
  • Servizi diagnostici aumentati

Laboratorio centrale e test in linea

Come leader nei test microbiologici da oltre 55 anni, bioMérieux offre soluzioni microbiologiche rapide e tradizionali per i produttori. Dalla preparazione del campione ai test di qualità fino alla rilevazione e all'identificazione dei patogeni, bioMérieux ha una soluzione diagnostica che permetterà un rilascio rapido e sicuro dei prodotti.

  • Test di sterilità
  • Rilevamento degli agenti patogeni
  • Media e preparazione dei campioni
  • Test degli indicatori di qualità
  • Soluzioni di identificazione